Rendiconto fondi 8xmille 2019: “una Chiesa che c’è, c’era e ci sarà sempre”

L’annuale appuntamento di maggio con la giornata nazionale è stato rimandato al prossimo autunno, tuttavia ci appare doveroso comunicarvi il lavoro che la nostra Chiesa ha fatto durante tutto l’anno 2019 con i fondi dell’8xmille.

Certamente oggi siamo tutti concentrati e presi dall’emergenza Covid 19 e dalle conseguenze che esso ha lasciato e continua a disseminare soprattutto nel settore economico. La Chiesa è in prima linea, come sempre, a dare il suo aiuto ed il suo sostegno a quanti sono nella difficoltà a rispondere alle necessità delle comunità.

Ma c’è un Paese che ha continuato a crescere e lavorare anche prima della pandemia, e quindi anche la nostra Diocesi di Crema non ha mai smesso di prendersi cura dei più deboli: dalle Parrocchie alla Caritas, dall’aiuto alle famiglie alla cura dei disadattati, dal mantenimento del patrimonio artistico ai progetti culturali. È quindi doveroso, ed in ottemperanza ai principi etici di trasparenza pubblicare, come ogni anno attraverso l’Ufficio Sovvenire della Diocesi, l’assegnazione che il Vescovo dispone dei fondi dell’8xmille per l’anno 2019.

Possiamo anche collegandoci al sito nazionale dei progetti realizzati, www.8xmille.it, entriamo nel “menù a tendina” della mappa, inserendo Regione: Lombardia. Diocesi: Crema. Ambito: tutti. Scopriremo le 25 pagine che illustrano quanto è stato realizzato nella Chiesa Cremasca nel corso degli anni.

In questi giorni siamo anche chiamati a compilare la dichiarazione dei redditi, ricordiamo che attraverso una semplice firma – gratuita – possiamo contribuire a realizzare migliaia di progetti di carità, in Italia e nei Paesi in via di sviluppo; ma anche sostenere l’azione delle Chiesa in questo difficile e alquanto anomalo momento che viviamo, e che ci vede tutti coinvolti nella solidarietà verso chi è in difficoltà.

rendiconto fondi 8xmille 2019

scheda per la destinazione