Incontro sul tema: “Il nuovo lavoro: emergenza, contesti, significati, evoluzione”

Venerdì 6 maggio – ore 21 al Centro giovanile San Luigi

Nell’ambito della celebrazione del 1° Maggio-Festa del lavoro la commissione diocesana per la Pastorale sociale e del lavoro propone venerdì 6 maggio, alle ore 21, presso il salone al primo piano del Centro giovanile S. Luigi – in via Bottesini 2, a Crema – un incontro sul tema «Il “nuovo” lavoro: emergenza, contesti, significati, evoluzione».

L’iniziativa è promossa in collaborazione con il MEIC-Movimento ecclesiale di impegno culturale Crema “Don Lino Zambonelli”.  ed è mirata ad approfondire –

All’incontro – al quale parteciperà anche il vescovo Daniele, particolarmente interessato alla tematica – interverranno:

– la segretaria generale CGIL provinciale, Elena Curci, che approfondirà le problematiche venutesi a creare con la pandemia, e ora anche la guerra in Ucraina, e qual è l’evoluzione in atto nel mondo del lavoro;

– mentre il presidente del Meic Giovanni Bombelli, docente di Filosofia del diritto all’università Cattolica di Milano, svilupperà una riflessione di carattere sociologico, filosofico e teologico su come si riconfigura il lavoro e dimensione di senso potrà avere.

 

L’incontro sarà poi diffuso sul canale Youtube de Il nuovo Torrazzo.