San Giovanni Battista

Zona Urbana

L’ Oratorio di S. Giovanni è sorto per desiderio della Compagnia della Carità e su raccomandazione del Visitatore apostolico Mons. Gerolamo Regazzoni. I lavori ebbero inizio il 23 maggio 1583 per concludersi l’anno successivo. La chiesa, in stile rinascimentale, si caratterizza per la purezza e la semplicità di linee.

La facciata è costituita da un solo ordine di paraste corinzie a sostegno di un maestoso timpano. L’ingresso è rappresentata da un portale di marmo timpanato sovrastato da un cartiglio con il motto “Charitas”. Un ampio finestrone centrale, di fattura più tarda, svolge egregiamente la funzione di illuminare l’interno, a navata unica con volta a botte.

Nel 1636 è stata affrescata da G. Giacomo Barbelli: sulle pareti sono rappresentate le opere di misericordia corporale, sulla volta, suddivisa in tre ordini di tre campi ciascuno, scene della vita di S. Giovanni Battista e della gloria celeste. A fianco, contemporaneamente alla chiesa, sono sorti il bel campanile con cella campanaria a bifore e guglia poligonale, come pure gli ambienti destinati alle riunioni della confraternita.

San Giovanni Battista

0373/256274

Orari Sante Messe

Documenti