Home CHIESA

Papa Francesco: messaggio Giornata mondiale della pace, “l’educazione alla cura nasce nella famiglia”

“L’educazione alla cura nasce nella famiglia, nucleo naturale e fondamentale della società, dove s’impara a vivere in relazione e nel rispetto reciproco”. Ne è convinto il Papa, che nel messaggio per la Giornata mondiale della pace afferma che “la famiglia ha bisogno di essere posta nelle condizioni per poter adempiere questo compito vitale e indispensabile”, grazie anche alla collaborazione con “altri soggetti preposti all’educazione”, come la scuola, l’università e “i soggetti della comunicazione sociale”, chiamati a “veicolare un sistema di valori fondato sul riconoscimento della dignità di ogni persona, di ogni comunità linguistica, etnica e religiosa, di ogni popolo e dei diritti fondamentali che ne derivano”. “L’educazione costituisce uno dei pilastri di società più giuste e solidali”, ricorda inoltre Francesco, secondo il quale “le religioni in generale, e i leader religiosi in particolare, possono svolgere un ruolo insostituibile nel trasmettere ai fedeli e alla società i valori della solidarietà, del rispetto delle differenze, dell’accoglienza e della cura dei fratelli più fragili”. “A quanti sono impegnati al servizio delle popolazioni, nelle organizzazioni internazionali, governative e non governative, aventi una missione educativa, e a tutti coloro che, a vario titolo, operano nel campo dell’educazione e della ricerca – scrive il Papa sulla scorta del Patto educativo globale –   rinnovo il mio incoraggiamento, affinché si possa giungere al traguardo di un’educazione più aperta ed inclusiva, capace di ascolto paziente, di dialogo costruttivo e di mutua comprensione”.

Agensir    M.N.

Il testo integrale del messaggio di papa Francesco