Parrocchia di San Biagio Vescovo Izano

Zona Pastorale Est

Cenni storici
La chiesa parrocchiale, di antico impianto gotico, venne ampliata nel Settecento e successivamente tra il 1899 e il 1900, quando l’ingegner Vittorio Vimercati aggiunse alle quattro campate il transetto, il presbiterio, l’abside e la facciata in stile neogotico. Giuseppe Eugenio Conti decorò il presbiterio e le vele della crociera (1908) con i suoi ultimi affreschi – morì infatti il 1° gennaio 1909 – che vanno acquistando morbidezza e spiritualità e costituiscono la prova definitiva della sua abilità di disegnatore e colorista. La decorazione fu completata da Romeo Rivetta.

Il ciclo cinquecentesco dei quindici Misteri dell’altare della Madonna del rosario è attribuito ad Aurelio Buso e suoi collaboratori. Alcune interessanti tele di pittori cremaschi: una Deposizione del Botticchio, un San Francesco del Barbelli e una Natività di Maria attribuita al Brunelli. In restauri recenti sono stati portati alla luce affreschi della fine del Cinquecento nella parte antica della chiesa: Il Trionfo dell’Eucarestia a sinistra; alcune prospettive, gli apostoli Pietro e Paolo e una Madonna votiva a destra.

Izano

piazza Giovanni XXIII, Izano

Parroco
SCOTTI DON GIAN CARLO
piazza Giovanni XXIII 6, Izano
0373.789701

Cappellano
VALERANI DON SIMONE

 

Orari Sante Messe

Orario Festivo
Sabato ore 18 (nell’orario estivo 18.30)
Domenica ore 9* – 11 – 18

*celebrata al Santuario della Pallavicina

Orario Feriale
Rivolgersi in parrocchia