E' MORTO DON MARIO BENELLI

È morto ieri sera, all’eta di 86 anni, don Mario Benelli. Nato a Crema il 25 marzo 1931 è stato ordinato sacerdote il 26 maggio 1956 dall’allora vescovo Placido Maria Cambiaghi e ha celebrato la sua prima Messa nella chiesa della Santissima Trinità, parrocchia in cui risiedeva la sua famiglia.
Nei primi cinque anni di vita sacerdotale ha svolto il suo ministero come vicario parrocchiale a Sergnano, passando poi a prestare il suo servizio presso la diocesi di Milano dal 1961 al 1974, dove ha stretto forti legami che ha mantenuto ancora sino a qualche mese fa.
Rientrato in diocesi è stato direttore dell’Ufficio Catechistico dal 1989 al 1993 e dell’ufficio famiglia dal 1976 al 2000, preparando molte coppie al matrimonio.
Ha ricoperto anche l’incarico di delegato vescovile per la Vita Consacrata dal 1976 al 2008 e difensore del vincolo Tribunale Ecclesiastico Diocesano dal 1985 al 2012. 
Dal 1977 ad oggi è stato cappellano a Crema Nuova.
Il 2 marzo dello scorso anno ha festeggiato ì 60 anni di sacerdozio.
Negli ultimi mesi, a causa delle peggiorate condizioni di salute, era ricoverato presso una casa di cura.
 
(Nella foto: don Mario durante la celebrazione di una Santa Messa nella chiesa parrocchiale di Crema Nuova, dov’era cappellano, concelebrante il parroco don Angelo Frassi)