Convegno “Diritto alla salute? Tra medicina dei desideri e allocazione delle risorse”

I diversi bisogni di salute possono essere intesi dall’individuo e dalla società come dei diritti o come dei desideri. Il diritto alla salute è un diritto “sociale” e in Italia esso è sancito dall’articolo 32 della Costituzione. Attualmente la medicina, non configurandosi solamente più come lotta alla malattia e alla morte, ma piuttosto anche come opportunità per migliorare perdite funzionali e potenziare capacità, per raggiungere la salute intesa come “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non la semplice assenza dello stato di malattia o di infermità” (OMS) apre scenari applicativi praticamente infiniti, suscitando desideri di salute intesi da tanti quali diritti, a fronte di risorse economiche finite e in progressiva diminuzione. Garantire questo diritto a tutti in un momento storico di estrema difficoltà economica, è diventato un problema di difficile soluzione e la necessità di scelte allocative è indilazionabile e già in atto. Il miglioramento della qualità assistenziale, pur auspicabile e necessario, non è sufficiente a liberare tutte le risorse richieste per rispondere a necessità, bisogni e desideri di salute della popolazione.

Sabato 19 maggio 2018 è organizzato, in Sala Pietro da Cemmo – Centro Culturale S. Agostino (via Dante Alighieri 49 – Crema) il convegno Diritto alla salute?
Tra medicina dei desideri e allocazione delle risorse.

L’evento è accreditato ECM per tutte le professioni Sanitarie (2,8 crediti) e gli assistenti sociali.

Programma

Ore 8.00 – 8.30
Registrazione partecipanti (ECM)

Ore 8.30 – 9.10
La medicina dei desideri: Prof.sa Mariella Lombardi Ricci
Professore incaricato di bioetica, Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale (sede di Torino) Professore a contratto di bioetica, Facoltà di Medicina e Chi- rurgia dell’Università degli Studi di Torino.

Ore 9.10 – 9.20
Discussione

Ore 9.20 – 10.00
I media e la medicina dei desideri: Prof. sa Emanuela Vinai
Collaboratrice Ufficio comunicazioni sociali – Conferenza episcopale italiana. Giornalista Agenzia Sir

Ore 10.00 – 10.10
Discussione

Ore 10.10 – 10.30
Coffee Break

Ore 10.30 – 11.10
Criteri di allocazione delle risorse: tra sogno e realtà: Dott. Luigi Ablondi
Direttore Generale ASST di Crema

Ore 11.10 – 11.20
Discussione

Ore 11.20 – 12.00
L’allocazione delle risorse in sanità alla luce della morale sociale cristiana: Don Giovanni Angelo Lodigiani
Professore ordinario di Teologia morale presso l’ISSR sant’Agostino e di Giu- stizia riparativa e mediazione penale presso Università degli Studi dell’Insubria

Ore 12.00 – 12.30
Discussione e compilazione questionario ECM

Iscrizioni
Gli operatori dell’ASST Crema devono iscriversi on line sul portale intranet, Area personale. La partecipazione non prevede riconoscimento orario.
Gli esterni (partecipanti non appartenenti all’ASST di Crema) devono iscriversi attraverso il seguente link sotto indicato.

 Link iscrizione al convegno (partecipanti esterni)

Scarica il manifesto