NEWS

PADRE ALFREDO CREMONESI: La Commissione riconosce il martirio

Comunicato del Vescovo Daniele

sulla Causa di beatificazione di p. Alfredo Cremonesi

 

Rispondendo a quanti desiderano essere informati sull’andamento della causa di beatificazione di p. A. Cremonesi, volentieri comunico quanto mi è stato riferito dalla postulatrice della causa, dott. Francesca Consolini: la Commissione dei teologi della Congregazione delle Cause dei santi, nella sessione tenuta l’8 febbraio scorso, ha dato il proprio parere positivo, a maggioranza, sul riconoscimento della morte di p. Cremonesi come martirio “in odium fidei”.

Grazie a questo parere positivo, la causa potrà passare - speriamo presto - all’ultima tappa, la cosiddetta “Congregazione ordinaria” (formata dai cardinali e vescovi membri della Congregazione), alla quale spetta il giudizio definitivo.

Ringraziamo Dio per questo nuovo passo in avanti del processo di beatificazione di p. Alfredo; soprattutto, ringraziamolo per la bella testimonianza data da questo nostro missionario, totalmente dedito al Vangelo di Gesù Cristo e al bene della sua gente in Myanmar/Birmania; e continuiamo a pregare perché, se ciò corrisponde alla volontà di Dio, si arrivi presto al riconoscimento definitivo del suo martirio come segno e dono per la nostra diocesi, per le Chiese del Myanmar/Birmania, per il PIME e per la Chiesa tutta.

 

Il Vescovo

 

+Daniele Gianotti






Visite: 173
Stampa



Copyright © ENTE DIOCESI DI CREMA - piazza Duomo, 27 - 26013 CREMA (CR) 0373.256565 - Crediti